Sicurezza: Da Experian E Voicevault Nuovi Servizi Di Autenticazione Via Voce

Si chiama Voice Check, permette di riconoscere e convalidare in pochi secondi l’identità di chi telefona ai centri servizi di banche, grandi aziende ed enti pubblici.

Milano, 15 luglio 2008 – Experian, leader mondiale dei servizi informativi sulle aziende e i consumatori, e VoiceVault, di riferimento nei sistemi biometrici, hanno messo a punto un nuovo servizio per l’identificazione di chi telefona o manda messaggi vocali. Si chiama Voice Check, risponde alle esigenze di sicurezza di banche, aziende ed enti pubblici.

Voice Check permette la verifica più sicura e rapida del chiamante o del mittente di messaggi vocali senza richiedere a chi ne fa uso di dotarsi di sistemi e applicazioni. Sono infatti i sistemi Experian e VoiceVault a provvedere ai controlli, in automatico, con applicazioni integrate e in rete di telefonia e informatica. All’organizzazione interessata basta chiedere agli interlocutori di poter acquisire la loro impronta vocale, chiedendo di pronunciare una frase chiave, poi memorizzata nei sistemi di Experian. Così, ad esempio, quando a un’organizzazione che utilizza Voice Check arriva una chiamata da un interlocutore registrato (e che dunque a dato il consenso alla verifica ad opera di quell’ente), il servizio provvede in pochi secondi a recepire dal telefono la voce del chiamante che pronuncia la frase chiave, inviarla ai sistemi Experian che la confrontano con quella depositata, e a ritornare via Web l’esito della verifica d’identità. Se la risposta è positiva, è così possibile effettuare in tutta tranquillità anche le comunicazioni più riservate via telefono, come l’autorizzazione di un pagamento o l’esito di un esame medico, oppure anche solo erogare servizi di assistenza tecnica a chi è davvero autorizzato a chiederli.

In nuovo servizio innova su due fronti. Il primo è quello economico, perché la fruizione di servizi da rete (web e telefonica) non richiede di dotarsi di sistemi speciali, e perchè consente formule flessibili e a consumo. Il secondo è quello più specifico alla sicurezza.

La biometria vocale è già una tecnologia di comprovata sicurezza per identificare in modo univoco le persone al telefono. Ma il software di biometria vocale impiegato in Voice Check è il più evoluto. E’ in grado di misurare oltre 130 elementi di caratterizzazione della voce, ciò che rende praticamente impossibile le forzature con voci registrate o anche abilmente contraffatte. E infatti, quella integrata in Voice Check è anche l’unica tecnologia biometrica che ha ottenuto la certificazione UE per le Firme Digitali Avanzate.

Contact:
Massimiliano Pratesi
Experian
Tel. +39 0587 298232
E-mail: massimiliano.pratesi@experian.it

M.Mamoli
MM Comunicazione
Tel .02.6990.1249
Email: info@mmcomunicazione.com

Experian (Experian Group Ltd) è leader mondiale nei servizi informativi per la prevenzione dei rischi di credito e di frode, il marketing e la protezione dei dati di aziende e consumatori. E’ quotata alla Borsa di Londra (EXPN), ove concorre all’indice FTSE-100, espresso dai 100 titoli azionari più importanti. Ha sede a Dublino (Irlanda) e le principali direzioni operative sono a Costa Mesa (California, USA) e Nottingham (GB). Conta più di 15500 addetti in 38 paesi per una clientela estesa a 65 paesi, con un fatturato annuo che supera i 2,8 miliardi di Euro. In Italia, opera dal 1995; ha sede a Roma, e filiali a Milano e Pontedera (PI).

VoiceVault è leader internazionale nello sviluppo e nella realizzazione di sistemi, soluzioni e servizi per l’identificazione personale basata sulla voce. Ha sedi negli Stati Uniti, Gran Bretagna e Irlanda. Nel suo ambito è di riferimento in tutti i principali paesi per banche, grandi aziende ed enti pubblici.

Top