EXPERIAN NOMINA GIGLIO DEL BORGO NUOVO COUNTRY MANAGER PER L’ITALIA

Milano, 14 febbraio 2012 – Experian, leader mondiale nei servizi informativi per il credito e il business, ha nominato Giglio Del Borgo nuovo Country Manager per l’Italia. Del Borgo è chiamato in questo ruolo a coordinare e dare ulteriore impulso all’intero business di Experian in Italia, che spazia dai servizi informativi per il credito, alla fornitura di soluzioni antifrode, alla consulenza, fino ai servizi per il marketing. Del Borgo riporterà direttamente a Chris Clark, Managing Director di Experian EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa).
58 anni, laureato in Economia all’Università di Siena, dopo diversi anni in consulenze, nel 1985 entra in American Express, ricoprendo molteplici incarichi nella divisione italiana, dalle Operation al Sales & Marketing. Nel 1995 passa a Stream (Gruppo Telecom Italia), dove rimane per 6 anni approdando al ruolo di Senior Vice President della Divisione Marketing, Sales & CRM. Ritorna in seguito in American Express, dove ricopre fino al 2008 la carica di Country Manager per l’Italia, con il conseguimento di notevoli risultati in termini di incremento del business, e passando nell’anno successivo a incarichi internazionali.
Da gennaio 2010 è stato CEO di Jakala eBusiness, società di e-commerce del gruppo Jakala.

Riferimenti per la stampa
Daniele Rurale - Allea - tel. 366.4505791 - daniele.rurale@allea.net
Isabella Bernardo – Experian – isabella.bernardo@experian.com

Experian (Experian Plc) è leader mondiale nei servizi informativi per la prevenzione dei rischi di credito e di frode, il marketing e la protezione dei dati di aziende e consumatori. E’ quotata alla Borsa di Londra (EXPN), ove concorre all’indice FTSE-100, espresso dai 100 titoli azionari più importanti. Ha sede a Dublino (Irlanda) e le principali direzioni operative sono a Costa Mesa (California, USA) , Nottingham (GB) e San Paolo (Brasile). Conta circa 15.000 addetti in 41 paesi per una clientela estesa a più di 80 paesi, con un fatturato annuo che supera i 4,2 miliardi di dollari. In Italia, opera dal 1995; ha sede a Roma, e filiali a Milano e Pontedera (PI).
Top